Browsed by
Tag: Colle Oppio

Le Mura Serviane di Roma

Le Mura Serviane di Roma

  Mura Serviane : con questo nome è conosciuta la più antica cinta muraria di Roma di cui ancora sono visibili alcuni resti in varie parti della città. La costruzione di queste mura, secondo la leggenda, risalirebbe al VI secolo a.C. e vengono  tradizionalmente attribuite a Servio Tullio, sesto re di Roma di origini etrusche e secondo autori etruschi, Servio Tullio era stato un personaggio di nome Mastarna. In realtà le tracce ancora visibili di queste mura, risalgono ad un…

Leggi tutto Leggi tutto

I sotterranei di San Martino ai Monti

I sotterranei di San Martino ai Monti

SS. Silvestro e Martino ai Monti Ci troviamo sulle pendici settentrionali del colle Oppio che, insieme al Cispius e al Fagutal compongono il Colle Esquilino, il più alto ed esteso dei sette colli di Roma. La basilica dei SS. Silvestro e Martino ai Monti che si trova a pochi metri dalle imponenti rovine delle Terme di Traiano (e, per questo motivo, sui libri antichi conosciuta come “in thermis“), cela nei suoi sotterranei un’ampia struttura romana che viene fatta risalire al III secolo…

Leggi tutto Leggi tutto

Piazza Manfredo Fanti a Roma

Piazza Manfredo Fanti a Roma

Piazza Manfredo Fanti si trova a Roma nel Rione XV Esquilino tra la Stazione Termini e Piazza Vittorio. La Piazza, costruita per creare un’area di verde pubblico con giardini e laghetto, tra i palazzi “umbertini” , venne dedicata a Manfredo Fanti, Generale d’Armata, nato a Carpi nel 1808 e morto a Firenze (di malattia) nel 1865, che dal 1860 ricoprì la carica di Ministro della Guerra. Con l’Unità d’Italia e il conseguente trasferimento della Capitale da Firenze a Roma, la…

Leggi tutto Leggi tutto

Le Terme di Traiano a Roma

Le Terme di Traiano a Roma

Su tutta l’area del Colle Oppio fino alla Domus Aurea di Nerone, sorgono i resti di diversi edifici delle Terme di Traiano, le più grandi di tutto l’Impero Romano. Marco Ulpio Traiano (Optimus Princeps) fu il primo Imperatore Romano nato all’estero, nella provincia romana dell’ Hispania Baetica, l’odierna Andalusia. Egli nacque, secondo lo scrittore del IV secolo Eutropio, ad Italica (odierna Santiponce) nel 18 settembre 53 (d.C.) e morì di malattia a Selinus (Selinunte) nella Cilicia (Turchia) l’8 agosto 117, durante…

Leggi tutto Leggi tutto

Tempio di Iside

Tempio di Iside

  Il Tempio di Iside A qualche centinaio di metri dalla Chiesa di S.Clemente in direzione di Via Merulana, sulla sinistra si apre un largo chiamato Piazza Iside dove si possono vedere degli imponenti resti antichi di quello che era il Tempio di Iside. Per alcuni anni si ritenne che i questi resti appartenessero al complesso del Ludus Magnus, una delle scuole (la più importante) per gladiatori fatte costruire da Domiziano, al servizio dell’antico Anfiteatro Flavio.   Il vero Ludus…

Leggi tutto Leggi tutto

Auditorium di Mecenate

Auditorium di Mecenate

                Auditorium di Mecenate A pochi passi da Piazza Vittorio Emanuele II sul Colle Esquilino, a Largo Leopardi (Via Merulana), c’è il sito archeologico conosciuto come Auditorium di Mecenate dal nome del proprietario dell’area al tempo dei Romani, Gaio Cilnio Mecenate,  amico e fidato consigliere di Augusto. In questa zona si estendevano i grandi Horti Maecenatis creati su un’area dove a partire dalla protostoria, c’era una necropoli  conosciuta come Campus Esquilinus, adibita a luogo di sepoltura per povera…

Leggi tutto Leggi tutto