Browsed by
Tag: Apollodoro di Damasco

I Porti Imperiali di Roma

I Porti Imperiali di Roma

    I Porti Imperiali A partire dal  II a.C., il porto di Pozzuoli (Puteoli), rappresentò il porto del Mediterraneo occidentale dove convergeva la quasi totalità delle merci destinate a Roma : vino, grano, schiavi, spezie, marmi e ogni altro tipo di merce necessarie alla vita della capitale dell’Impero. Presto ci si accorse dell’inadeguatezza di un porto così lontano dalla città con le problematiche, specie nei mesi invernali del trasporto fino a Roma delle enormi quantità di grano proveniente dall’Egitto…

Leggi tutto Leggi tutto

Le Terme di Traiano a Roma

Le Terme di Traiano a Roma

Su tutta l’area del Colle Oppio fino alla Domus Aurea di Nerone, sorgono i resti di diversi edifici delle Terme di Traiano, le più grandi di tutto l’Impero Romano. Marco Ulpio Traiano (Optimus Princeps) fu il primo Imperatore Romano nato all’estero, nella provincia romana dell’ Hispania Baetica, l’odierna Andalusia. Egli nacque, secondo lo scrittore del IV secolo Eutropio, ad Italica (odierna Santiponce) nel 18 settembre 53 (d.C.) e morì di malattia a Selinus (Selinunte) nella Cilicia (Turchia) l’8 agosto 117, durante…

Leggi tutto Leggi tutto

Auditorium di Mecenate

Auditorium di Mecenate

                Auditorium di Mecenate A pochi passi da Piazza Vittorio Emanuele II sul Colle Esquilino, a Largo Leopardi (Via Merulana), c’è il sito archeologico conosciuto come Auditorium di Mecenate dal nome del proprietario dell’area al tempo dei Romani, Gaio Cilnio Mecenate,  amico e fidato consigliere di Augusto. In questa zona si estendevano i grandi Horti Maecenatis creati su un’area dove a partire dalla protostoria, c’era una necropoli  conosciuta come Campus Esquilinus, adibita a luogo di sepoltura per povera…

Leggi tutto Leggi tutto

Fori Imperiali

Fori Imperiali

Fori Imperiali Da qualche mese l’area archeologica del Fori Imperiali, dopo circa 20 anni, è stata riaperta nuovamente al pubblico dando la possibilità di visitare gli scavi con le novità emerse durante i lavori preparatori alla Metro C. L’area è visitabile in gruppi, su appuntamento al solito numero 060608 nell’ambito dell’iniziativa “Archeologia in Comune” della Sovraintendenza di Roma. Il percorso si svolge lungo una passerella che ci accompagna dal Foro di Traiano (l’ultimo in ordine di tempo ad essere stato edificato), al Foro…

Leggi tutto Leggi tutto